Laser Erbium:Yag

Questa tecnologia laser è la migliore opzione hi-tech per sostituire tecniche odontoiatriche più invasive e offrire ai nostri pazienti una seduta il più confortevole possibile.

Il laser Erbium:Yag utilizza una lunghezza d’onda che non causa calore, vibrazioni e rumori fastidiosi, che sono le principali cause del disagio associato al “trapano” del dentista. Soprattutto, è un sistema indolore. Grazie al laser Erbium:Yag, la maggior parte delle terapie dentali, otturazioni comprese, può essere realizzata senza la necessità dell’anestesia.

Le applicazioni di questo laser non sono tuttavia limitate alla sola cura dei denti. Si può utilizzare in chirurgia odontostomatologica, per il rimodellamento osseo, nelle apicectomie, o per gli “allungamenti chirurgici” necessari per il recupero di denti che hanno fratture o carie profonde vicino alla gengiva.

Il laser Erbium:Yag è utilizzato anche in parodontologia, per la cura delle gengive, per rimuovere residui di tartaro sottogengivale e contribuire a decontaminare le tasche gengivali.

Lo stesso laser offre, con l'utilizzo di manipoli specifici, numerose opportunità in campo estetico, per il fotoringiovanimento cutaneo della zona peri-orale. I raggi laser, infatti, provocano la rigenerazione di nuove cellule e la formazione di collagene, con un immediato risultato di ringiovanimento cutaneo in termini di compattezza, levigatezza e tonicità della pelle. Viene utilizzato in particolare per il trattamento delle rughe d’espressione intorno alle labbra, per schiarire le macchie solari, ma anche per contrastare l’acne e le cicatrici da acne.

I Vantaggi:

  • Otturazioni senza anestesia
  • Rimodellamento osseo
  • Apicectomia
  • Parodontologia
  • Fotoringiovanimento cutaneo
  • Trattamento acne